venerdì 26 novembre 2010

PREMIER LEAGUE: Anteprima quindicesima giornata (con palinsesto SKY).

I nuovi proprietari indiani del Blackburn Rovers.
La quindicesima giornata di Premier League ha inizio alle 13.45 con il big match del sabato tra Aston Villa e Arsenal. La squadra di Houllier dovrà fare a meno di Albrighton, fuori per 4 settimane a causa di un'appendicite. Dubbia la presenza di Agbonlahor e Hogg. L'Arsenal, reduce da due sconfitte consecutive (in campionato contro il Tottenham ed in Champions League contro il Braga) sarà senza Fabregas ed Eboue. Almunia, invece, ha recuperato pienamente dopo lo stop di due mesi. Sarà un banco di prova importante per entrambe le formazioni. L'Arsenal ci ha abituato ad ottime prestazioni, ma anche a scivoloni clamorosi, mentre l'Aston Villa di Houllier stenta a decollare. United e City sono impegnati rispettivamente con Blackburn (in casa) e Stoke (fuori casa). L'impegno più complicato sembra essere quello dei citizens i Potters, forti di una striscia positiva di tre vittorie consecutive. I padroni di casa dovranno fare a meno di Pennant e Wilkins, mentr Jon Walters dovrebbe essere disponibile nonostante alcuni problemi fisici. Mancini dovrà fare a meno di Zabaleta (squalificato) ma avrà a disposizione sia Balotelli (di rientro dalla squalifica) che Barry. Lo United del ritrovato Rooney sembra aver ritrovato la strada giusta, affronterà il Blackburn che da pochi giorni ha cambiato proprietà. La famiglia indiana Rao ha rinnovato la piena fiducia a Sam Allardyce e ha promesso ai tifosi grandi risultati. Più che sugli aspetti tecnici, però, i nuovi proprietari si preoccupano di reperire fondi per la prossima campagna acquisti attraverso gli sponsors: "Stiamo cercando degli investitori e probabilmente aggiungeremo un suffisso o un prefisso ad Ewood Park, ma sicuramente non cambieremo il nome dello stadio: non vogliamo scalfire la tradizione". Il WBA ha una sfida molto impegnativa al Goodison Park contro un Everton che ha ritrovato la forma migliore dopo un inizio di stagione disastroso. Di Matteo dovrà far risultato perchè la zona retrocessione è a soli due punti. Fulham-Birmingham è la sfida delle deluse: i Cottagers rischiano il tracollo in caso di sconfitta e Mark Hughes sente la panchina sempre più traballante. Altro spareggio salvezza è quello tra West Ham e Wigan. Domenica il Chelsea rischia tantissimo a Newcastle, dopo le due sconfitte consecutive che hanno permesso allo United di agguantare i Blues al primo posto. Chiude il programma un'affascinante Tottenham-Liverpool  che promette grandi sorprese.

Il programma completo:

Sabato 27 Novembre 2010

ore 13.45
Aston Villa vs Arsenal
(live - Sky Sport 1)


ore 16.00

Bolton Wanderers vs Blackpool
• Everton vs West Bromwich Albion
(live - Sky Calcio 4)
• Fulham vs Birmingham City
• Manchester United vs Blackburn Rovers
(live - Sky Supercalcio)
• Stoke City vs Manchester City
(live - Sky Sport 1)
• West Ham United vs Wigan Athletich
• Wolverhampton Wanderers vs Sunderland


Domenica 28 Novembre

ore 14.30
Newcastle United vs Chelsea
(live - Sky Sport 3 / Calcio 8)


ore 17.00
Tottenham vs Liverpool
(live - Sky Sport 3 / Supercalcio) 

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->