martedì 30 novembre 2010

CHAMPIONSHIP: Commento alla diciannovesima giornata.

La 19° giornata di Championship ha regalato grandissime emozioni. Il big match tra Qpr e Cardiff ha sancito la conferma degli Hoops al vertice della classifica. Ora gli uomini di Warnock sono a +8 dal terzo posto ed hanno ufficialmente dato avvio alla prima vera fuga della stagione. Non approfittano del passo fasso del Cardiff, lo Swansea sconfitto in casa dal Portsmouth (1-2) nel posticipo del venerdì e il Derby County (2-1) che cede nei minuti finali al Burnley. Approfittano dei passi falsi delle rivali sia il Norwich che il Coventry grazie alle vittorie rispettivamente su Ipswich Town  e Scunthorpe. Scialbo pareggio senza reti tra Reading e Leeds  che si risvegliano soltanto nei minuti finali, senza però riuscire a prevalere sull'avversario. In zona retrocessione, invece, sorride soltanto il Crystal Palace vittorioso sul Doncaster. Il Middlesbrough sempre più in crisi, è costretto a recuperare il doppio vantaggio dell'Hull City: un pareggio che serve a poco, ma che mantiene il Boro sull'orlo del baratro. Inutile pareggio interno del Preston North End che si conferma fanalino di coda. Nel posticipo del Monday Night, bella vittoria del Leicester  di Eriksson, uscito dalla crisi a soli quattro punti dalla zona play off.

http://www.football-league.co.uk/

 Venerdi 26 Novembre
npower Championship
Sabato 27 Novembre
npower Championship
Burnley2v1Derby County
Lunedì 29 Novembre
npower Championship
 Leicester                    1      -0                           Nottingham Forest

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->