venerdì 5 novembre 2010

CHAMPIONSHIP: Anteprima quindicesima giornata.

Cardiff-Swansea sarà il primo "derby del
Sud del Galles" per Craig Bellamy.
Prova di maturità per il Leicester nella trasferta di Barnsley. Il QPR sembra abbia dimenticato come agguantare i 3 punti, dopo quattro pareggi di fila e il record di risultati utili consecutivi, sfida il Reading in piena lotta play-offs. Le altre squadre impegnate nella lotta per la promozione, Norwich e Coventry, sono attese da sfide casalinghe contro, rispettivamente Leeds e Burnley. Quella che si giocherà a Middlesbrough sa di "ultima spiaggia". Le due ultime della classifica si sfidano in una sorta di spareggio salvezza. Tony Mowbray, che è subentrato a Strachan, si è detto soddisfatto, nonostante la sconfitta casalingra della scorsa giornata al suo esordio. Ora non ha scuse: un'eventuale sconfitta potrebbe essere fatale per il Boro e lo stesso discorso vale per il Crystal Palace. Un match da 1-X-2. Il Portsmouth (quattro vittorie consecutive) ha l'occasione per mirare in alto, contro il Derby: una vittoria significherebbe prenotarsi come diretta pretendente per un posto play-off. Bisogna dire che i Pompey hanno già compiuto un vero e proprio miracolo, riuscendo a risalire la classifica dopo un inizio di stagione disastroso. la partita che tutti aspettiamo è il derby gallese, Cardiff-Swansea. Il primo derby per Bellamy (Cardiff): "Queste per noi possono essere partite particolarmente pericolose. Non c'è comunque bisogno di essere nervosi, dobbiamo scendere in campo e mostrare a tutti quello che sappiamo fare. E' totalmente diverso rispetto agli altri derby che ho vissuto. Swansea dista 40 miglia di Cardiff e quindi non c'è un contatto continuo con i loro tifosi. A Manchester, Liverpool e Glasgow è diverso, perchè le due tifoserie sono entrambe nella stessa città e senti la pressione. Metà vuole che tu vinca, l'altra metà spera che tu perda. Anche qui, com'è naturale che sia, c'è pressione, però è diverso, perchè viene solo dai tuoi tifosi". Brendan Rodgers, manager degli Swans, ha detto: "Entrambe le squadre hanno iniziato molto, molto ene il campionato e questa è una grande soddisfazione per il Sud del Galles. Non sarà certo questa partita a dire dove saranno le squadre a fine anno e quindi sia l'allenatore che la squadra devono preparare questa partita come tute le altre."

Per il programma completo, consulta l'agenda calcio in UK di sabato.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->