giovedì 25 novembre 2010

CHAMPIONS LEAGUE: Rangers-Manchester United: 0-1, la voce dei protagonisti.

Walter Smith è l'allenatore dei Rangers Glasgow dal 2007.
Vittoria al fotofinish per il Manchester United, all'Ibrox Stadium di Glasgow, contro i Rangers. La rete devisiva è stata siglata da Wayne Rooney  su calcio di rigore. Rooney rientrava dopo un lungo periodo di assenza dai campi di gioco e Ferguson  ha elogiato il coraggio del suo pupillo: "Ha avuto molto coraggio nel tirare quel rigore; non è stata una serata facile per lui: ha sbagliato alcune occasione". Ora il manager dello United è concentrato sul passaggio del turno: "Vogliamo vincere il girone ed ora affrontiamo i Valencia in casa. Dobbiamo vincere." Rooney: "In realtà non ero molto nervoso, sapevo quello che stavo facendo e per fortuna la palla è entrata. Certamente questo gol mi da molta fiducia, ora posso ripartire da qui. Battere i Rangers ad Ibrox è sempre bello e per questo ho voluto festeggiare sotto la curva insieme ai nostri tifosi. Tornare a segnare è importante, ma per me è ancora più importante essere tornato a giocare: mi sento bene, sono stato in forma per tutto il match". I Rangers si dovranno accontentare del terzo posto che permetterà loro di giocare in Europa League, ma Walter Smith  è concentrato suggli investimenti del mercato di gennaio: "Non credo che la società sia disposta ad intervenire sul mercato, quindi dovremo andare avanti così, anche se, senza interventi, dovremo faticare parecchio, viste le tante assenze per infortunio."

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->