martedì 23 novembre 2010

CHAMPIONS LEAGUE, E'ANDATA COSI'

Nel girone H sara' un ultimo turno al cardiopalma, con tre squadre a 9 punti. Oltre allo Shakthar, come prevedevo vittorioso senza storie a Belgrado per 3 a 0 ci sono i Gunners ed il Braga, vittorioso per 2 a 0 sui britannici. Un Arsenal incapace di concretizzare la gran mole di gioco. Le statistiche della partita dicono 71 per cento di possesso palla per i londinesi e 53 per cento il loro possesso territoriale. Ma il loro score e' rimasto desolantemente a 0. Un Braga sornione ha aspettato il momento giusto per colpire, al 38mo del secondo tempo, con i Gunners momentaneamente in 10 per un infortunio, a Eboue ed ha raddoppiato nel minuto di recupero. Nel girone F il Chelsea vince, ma quanta fatica... 2 a 1 con il gol decisivo di Malouda che arriva soltanto al 41mo del secondo tempo. Primo tempo con la cenerentola Zilina in vantaggio per 1 a 0 e pareggio raggiunto al 51mo da Sturridge. Anche qui, problemi a concludere dicono i numeri... 65 per cento di possesso palla, 12 corner contro 1, 24 tiri contro 6... Perche' tanta fatica allora, per giunta in un girone stravinto...

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->