martedì 14 settembre 2010

PREMIER LEAGUE: Le recriminazioni di Moyes, il rimpianto di Ferguson.

di Barbara Vellucci - fonte: bbc.co.uk -

L’allenatore dell’Everton David Moyes ha criticato l’arbitro Martin Atkinson nonostante abbia guadagnato un punto in un drammatico incontro con il Manchester United. I Toffees stavano conducendo per 3-1 prima di subire due gol durante il recupero. Ma Moyes ha affrontato Atkinson non appena questi ha fischiato la fine dell’incontro mentre l’Everton stava attaccando. "Non ha calcolato bene il tempo – bisognava concedere più tempo a causa dei gol segnati e ha fischiato quando la palla era a pochi metri dalla loro porta," ha detto Moyes. "I due gol sono stati segnati dopo il novantesimo – avrebbero dovuto aggiungere 3 minuti di tempo extra e lui ha fatto giocare 3 minuti e 30. 
David Moyes, allenatore dell'Everton
ha criticato duramente il direttore di
gara.
"E’ uno sport con spettatori, con persone che vengono a vedere la partita e non lui che fa il protagonista e quello che vuole essere visto mentre prende le decisioni. "Per me quella è stata una decisione terribile" 
Ma Moyes è stato illuminato dal carattere mostrato da Cahill e Arteta che hanno fatto guadagnare il punto. "Sentivo che stavamo giocando bene e non pensavo che meritassimo di perdere 3-1," ha affermato Moyes. "Il nostro gioco e le opportunità create meritavano di più ma abbiamo continuato a giocare e a provare a fare le cose giuste." L’allenatore del Manchester United Sir Alex Ferguson rimpiange il numero delle occasioni mancate che avrebbero messo al riparo il match prima della sua drammatica conclusione. "Abbiamo gettato al vento questi punti e speriamo di non doverli rimpiangere a fine stagione," si è lamentato Ferguson. "Abbiamo avuto delle grandi occasioni nel primo tempo e credo che per la maggior parte dei minuti siamo stati la squadra che ha creato maggiori pericoli. 
"Vidic ha segnato in un buon momento, quando sei sul 3-1 pensi comunque di essere in una posizione sicura. Ma il calcio ti restituisce tutto e morde. "E’ successo prima che lo avessimo fatto noi stessi."       

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->