venerdì 17 settembre 2010

PREMIER LEAGUE. Anteprima quinta giornata.

Roberto Mancini è alla guida del
Manchester City dal 2009.
In Premier League, la quinta giornata si aprirà con uno scontro salvezza. Forse già l'ultima spiaggia per il West Ham di Avram Grant (ultima spiaggia sicuramente per lui, visto che il campionato è comunque lunghissimo) ancora senza punti e che dovrà vedersela in tasferta contro lo Stoke City al Britannia Stadium. Il programma di sabato ci regalerà interessanti sfide di metà classifica. Tra tutte spiccano la trasferta di West Bromwich per il Birmingham City e la partita casalinga del Tottenham contro il Wolverhampton. L'Arsenal giocherà allo Stadium of Light di Sunderland a chiusura del programma di sabato. Domenica alle 14.30 big match tra Manchester United e Liverpool (Hodgson ha fatto riposare tutti i big nel match vinto per 4-1 contro la Steaua Bucarest affinchè "fossero pronti per la partita di domenica"). Gli uomini di Sir Alex Ferguson non stanno attraversando un buon momento ed hanno assolutamente bisogno dei tre punti dopo il clamoroso pareggio al Goodison Park. Quasi certamente, Rio Ferdinand tornerà in campo per il debutto stagionale in Premier League. Il City è impegnato in trasferta contro il Wigan, dopo la vittoria in Europa League ("Ma la Juventus resta la favorita" - a detta di Yaya Tourè). Tra i pali sempre Hart difeso strenuamente per tutta la settimana da Mancini dopo la "papera" contro il Blackburn (" E' stato un goal strano, nel calcio può capitare: Joe Hart è un buon portiere"). Infine, il Chelsea affronterà in casa la neopromossa Blackpool: altra goleada in vista?

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->