mercoledì 8 settembre 2010

EURO 2012: Rep. Irlanda-Andorra: 3-1. Trapattoni: "Abbiamo meritato".

Lawrence si congratula con Doyle
per il suo secondo goal (BBC).
Vittoria tanto importante quanto facile, contro i modesti avversari dell'Andorra, per la Repubblica d'Irlanda, guidata da Giovanni Trapattoni. Il Trap, ai microfoni di Sky Sports, si è detto molto soddisfatto per come la squadra sta giocando. "Sono soddisfatto perchè la squadra mi ascolta. Hanno giocato molto bene e credo che abbiamo meritato la vittoria." Ora Trap guarda avanti alle prossime due partite: Russia e Slovacchia: "Credo che siano le due squadre più forti nel nostro gruppo, ma noi siamo forti e dobbiamo pensare soltanto a questo. Oggi, prima della partita ho detto: 'Ricordate che penso che siamo una buona squadra, un buon gruppo abbiamo buone capacità tecniche' e credo proprio che oggi i ragazzi l'abbiano dimostrato. Possiamo avere fiducia, ora. Abbiamo iniziato le qualificazioni e siamo primi in classifica. Non è mia abitudine sottostimare le squadre, come la Macedonia, ma credo che Slovacchia e Russia saranno le due partite più importanti per noi. Abbiamo sei punti, come la Slovacchia ed ora dobbiamo pensare al mese prossimo. La competizione inizia ora." Da sottolineare un misunderstanding  tra il Trap e Gibson. Pare che Trapattoni gli avesse consigliato di lasciare il Manchester United per trovarsi una squadra in cui giocare con più continuità. A tal proposito, il tecnico ha precisato: "Ciò che gli ho detto è che l'azione non è finita quando non si ha la palla. Gli ho detto che in grandi squadre non è facile giocare perchè giochi con grandi campioni. Per questo motivo bisogna lavorare tanto. Lui ha un'ottima visione di gioco e grande personalità con la palla al piede".

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->