sabato 20 febbraio 2010

PREMIER LEAGUE - Everton - Manchester United 3-1

LIVERPOOL - "Clamoroso al Goodison Park"...la squadra di David Moyes batte per 3 a 1 uno spento Manchester United ed ora il Chelsea di Carlo Ancelotti ha la grande chance di allungare sui rivali. La squadra di Ferguson è apparsa spenta e stanca, nè può essere una scusante l'impegno di martedì in Champions League contro il Milan, visto che lo stesso giorno l'Everton ha giocato il suo match di Europa League contro lo Sporting Lisbona. Sin dai primi minuti la squadra di casa è sembrata più fresca e volenterosa degli ospiti, ma Berbatov nell'unica palla toccata in tutta la partita, ha portato inaspettatamente in vantaggio i red devils. Biyaletdinov dopo 3 minuti sigla il momentaneo pareggio. L'imprecisione di Donovan sotto porta, salva gli uomini di Ferguson. Il secondo tempo non regala grandissime emozioni, fino alla fiammata del giovane Goslin, che porta in vantaggio la squadra allenata da David Moyes. Assalto finale dello United: ferguson fa entrare anche Owen (forse troppo tardi) ed in contropiede un altro giovane dell'Everton appena entrato, Rodwell, sigla il definitivo 3 a 1. Rooney poto prima su punizione aveva sfiorato il pareggio, ma è stato l'unico lampo di una partita incolore. Ora il Chelsea ha la possibilità di allungare e vi rimandiamo al commento video al termine delle partite!

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento al post...

Condividi

-->